Visualizzazione post con etichetta Gluten Free. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Gluten Free. Mostra tutti i post

domenica 19 giugno 2016

Granita al Caffè / Moka Coffee Granita

granita al caffè senza gelatiera/ mocha coffee granita

granita al caffè senza gelatiera/ mocha coffee granita

granita al caffè senza gelatiera/ mocha coffee granita


Avete presente l'impaziente attesa dell'estate?
Gioire al primo caldo di giugno, comprare un nuovo paio di shorts (magari anche quella maglietta che gli si abbina alla perfezione!), fare qualche capatina al mare...
Beh, noi no!
Non che l'estate non ci piaccia, chiariamoci, ma essere costrette a trascorrerne 2/3 in una città incandescente, alle prese con libri universitari o documenti di lavoro, non è proprio il massimo.
La sabbia calda sotto i piedi, il rumore delle onde, il profumo dell'olio abbronzante sono ricordi troppo dolorosi, che vanno seppelliti. Almeno fino alla seconda metà di luglio.
Il caldo, però, non si può ignorare. E' per questo che abbiamo pensato ad un antidoto.
Una gelida Granita al Caffè. Certo, direte voi, una granita al limone o alla menta sarebbe più rinfrescante. Sì, ma la repulsione verso il caffè caldo, unita al costante bisogno di caffeina (mica si può studiare senza caffè!), ci ha fatto unire l'utile al dilettevole.
Il bello, infatti, è che questa Granita è pronta all'uso: tolta dal congelatore, potete subito prelevarne un paio di cremose cucchiaiate. Il segreto di questa morbida consistenza ce lo ha svelato l'autrice del blog Ammodomio. Lei ha usato il miele, noi lo sciroppo d'acero.
Con questa piccola aggiunta, che ha sostituito parte dello zucchero di canna, abbiamo ottenuto la consistenza desiderata senza gelatiera e senza mescolare continuamente la Granita (il caldo, si sa, è portatore di pigrizia!).
E' perfetta come dessert, ma anche a colazione non è male...magari con una brioche al cocco! ;)
P.S. Nel tentativo di utilizzare zuccheri non raffinati (come se questo servisse ad eliminare i sensi di colpa!), è venuta fuori una ricetta vegana!

Do you know the exciting feeling that summer is coming?
First hot days, buying a new pair of shorts (and maybe buying that perfectly matching top, too!), going to the seaside...
Well, we don't!
Let's be clear, we do like summertime, but spending 2/3 of it in a hot-as-hell city, while working and/or studying, is not fun at all.
The warm sand underneath our feet, the noise of waves, the smell of tanning oil...these memories must be erased. At least until the second half of July.
We cannot ignore the temperature, though. This is why we thouhgt of an antidote.
An ice-cold Coffee Granita. A lemon or maybe mint granita would be more refreshing, you may say. Sure, but how are we supposed to study without caffeine?!
The best part is that this is a Prêt-à-manger Granita: as soon as you take it out of the freezer, you can spoon it out, because it is sooo creamy! The author of the blog Ammodomio taught us the secret for that soft texture. She used honey, we went for maple syrup.
Adding this particular ingredient, and reducing the amount of brown sugar, we got the perfect Granita, without ice cream maker and without stirring it by hand.
It makes a great dessert, but we also suggest trying it for breakfast...maybe with a coconut brioche! ;)
P.S. This is a vegan recipe, since we only used unrefined sugars.

venerdì 8 aprile 2016

Risotto agli Asparagi Selvatici / Wild Asparagus Risotto

 risotto asparagi selvatici/ wild asparagus rice

 risotto asparagi selvatici/ wild asparagus rice


Questa settimana la Primavera è letteralmente esplosa qui a Roma.
Il sole caldissimo ha rivelato l'azzurro intenso del cielo, il verde brillante dei prati e il rosa delicato degli alberi in fiore.
Uscire a fare due passi immerse in questo quadro è un piacere, anche se si tratta solo di andare a fare la spesa.
Ed è proprio sui banchi del mercato che questa stagione ci sta riservando le sorprese migliori.
Ieri mattina, ad esempio, siamo state catturate da foltissimi mazzi di Asparagi Selvatici. E' bastato scambiarci uno sguardo per capire cosa ne avremmo fatto.
Il Risotto agli Asparagi è un classico. Con una materia prima delicata e pregiata, quali gli Asparagi Selvatici, abbiamo pensato ad una versione davvero basica, che lasciasse come protagonista il sapore intenso di queste piante.
Una sfumata di vino, una noce di burro, una grattugiata di pepe.
E tanti Asparagi. Bon appétit!

This week Spring has literally exploded here in Rome.
A warm sun has revealed neat blue sky, bright green meadows and pink blooming trees.
It is such a pleasure to go out for a walk, even when we are just doing the shopping.
Actually, our local market is where Spring shows its best side. Yesterday morning, for instance, we were captured by beautiful bunches of Wild Asparagus. We glanced at each other, knowing exactly what we were going to make for lunch.
Asparagus Risotto is a classic. Having such a delicate and fine raw material as Wild Asparagus, we went for a very basic recipe, in order to bring out the amazing flavour of the main ingredient.
A splash of wine, a knob of butter and some grounded pepper.
And plenties of Asparaugs. Bon appétit!

mercoledì 17 giugno 2015

Jacket Gnocchi Potato

jacket potato con gnocchi di farina di ceci ai frutti di mare senza glutine/ seafood gluten-free













Una passeggiata tra le fredde strade di Londra mangiando una jacket potato per scaldarci: è così che abbiamo provato per la prima volta questo tipico "street food".
Ve lo riproponiamo in versione "home food", con un filling che sembra quello tradizionale, i fagioli, ma è tutt'altro...

Ingredienti (per 3 porzioni):
  • 3 patate novelle da 210-220 g l'una
  • 120 g di farina di ceci (per gli gnocchi)
  • 100 g di farina di ceci (per il piano da lavoro)
  • 400 g di vongole veraci
  • 150 g di cozze
  • 90 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • olio evo

lunedì 15 giugno 2015

"OPA!" Greek Salad

insalata greca estiva con chips di patate al forno e salsa yogurt e avocado/ greek salad














































Vi è mai capitato di rompere un piatto dal servizio della mamma?
A noi sì, eccome! Questo ci ha ricordato la tradizionale usanza greca di rompere i piatti durante la festa di nozze accompagnandolo dalla famosa esclamazione "OPA!" (ricorderete tutti il film Il mio grosso grasso matrimonio greco).
Quindi abbiamo pensato di preparare una fresca ed estiva insalata di patate con i sapori della Grecia. Ovviamente non potevamo servirla se non con un tradizionalissimo OPA!!!

Ingredienti (per 4 persone):
Per l'insalata di chips di patate:
  • 500 g di Patate Selenella Mini
  • 50 g di insalata valeriana
  • 6-7 pomodori secchi
  • 20 olive nere
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 cucchiaino di origano essiccato
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1/4 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale
Per la salsa:
  • polpa di 1/2 avocado
  • 1/2 cucchiaio di yogurt greco
  • 1/2 cucchiaio di succo di limone
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale

sabato 27 settembre 2014

I Biscocchi


Facilissimi da preparare, buoni e sfiziosi...perfetti da abbinare al caffè :)

Ingredienti (per circa 25 Biscocchi):

  • 4 albumi (uova medie)
  • 4 cucchiai colmi di zucchero semolato
  • 12 cucchiai rasi di farina di cocco
  • 1 pizzico di sale
Post più vecchi Home page