Visualizzazione post con etichetta Brioche. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Brioche. Mostra tutti i post

sabato 28 maggio 2016

Brioche al Burro di Cocco / Coconut Butter Brioches

Brioche al cocco senza burro/ Coconut butter brioches

Brioche al cocco senza burro/ Coconut butter brioches

Brioche al cocco senza burro/ Coconut butter brioches


Dicono che quando ci si diverte il tempo vola.
Quando si è tanto impegnati, invece, ci si ritrova catapultati nel futuro, direttamente e senza passare dal via!
Più o meno quello che è successo quando abbiamo cominciato a scrivere questo post. Ci siamo accorte che non aggiorniamo il blog da due settimane!
Eppure abbiamo spignattato senza sosta. Ricette nuove, ricette rivisitate, ricette che sono entrate nella nostra routine da mesi ma di cui ancora non siamo riuscite a creare un formato digitale.
Il tempo per cucinare si ritaglia senza problemi. Fotografare, scrivere, condividere sui social, invece, richiede giornate intere.
La soluzione? Sacrificare qualche ora di sonno! In fondo i fornai lavorano di notte, no? :)
La ricetta di oggi è proprio un prodotto da forno. Una delle nostre amatissime Brioche. Di quelle dalla mollica soffice, umida e filante.
Il profumo sprigionato da una di quelle dorate e morbide meraviglie ripaga ampiamente la stanchezza. Ci ricorda che nessun panificio è migliore di quello di casa.
Il profumo di queste Brioche in particolare è il più buono, il più dolce, il più delicato del mondo.
E' il profumo del Cocco. Anzi, del Burro di Cocco, che abbiamo sostituito al burro tradizionale, con l'aggiunta di un cucchiaio di olio di Cocco grezzo per rendere l'aroma ancora più intenso.
Una soluzione che abbiamo provato tempo fa. Eravamo infatti pronte ad impastare, quando ci siamo rese conto di essere a corto di burro.
Ma quando il fratellino chiede se per favooore gli possiamo preparare una delle nostre briochine buone per colazione, non c'è imprevisto che possa intralciarci. E il Burro di Cocco ci frullava in testa da un bel po'...
Inutile dire che, quando si parla di un dolce al Cocco, il cioccolato è la morte sua! ;)

Time flies when you're having fun.
When you are busy it is more like "Go directly to Future, do not pass GO!".
That is how we felt when we started writing this post. It's been two weeks since our last post!
We have been constantly cooking, though. Brand new recipes, revisited recipes. Recipes that we now consider a classic but we still haven't published.
For us it is easy to find some time for cooking. Shooting, writing sharing on the social media...that is an entirely different thing. It requires days of work.
The solution? Cutting sleep! After all, bakers use to work at night, don't they? ;)
Today's recipe is indeed a baked good. One of our beloved Brioches. With a soft, moist, stringy crumb.
The smell of one of those golden and tender treats is definitely worth some tireness. It reminds us that no bakery can be as good as your own house.
This particular Brioches have the sweetest and most delicate smell ever.
They smell like Coconut. Coconut Butter, actually, - we used it to replace traditional butter - plus a spoonful of Coconut oil for a deeper flavour.
In fact, some time ago, we were about to knead when we realized we were running out of butter. But you know, if your little brother asks if you can pleeeeeease make a few Brioches for breakfast, you just have to. Luckily Coconut Butter was something we had been willing to try for awhile...
It goes without saying that Coconut and chocolate is a match made in eaven! ;)



giovedì 14 aprile 2016

Apple Brioche Pancake

apple brioche pancake/ panbrioche alle mele senza burro

apple brioche pancake/ panbrioche alle mele senza burro

apple brioche pancake/ panbrioche alle mele senza burro


Dovete sapere 3 cose su di noi. 1) La colazione è in assoluto il nostro pasto preferito 2) Per noi non c'è niente di meglio delle Brioche a colazione 3) Impastiamo qualcosa di "brioscioso" ogni settimana.
Il motivo di tanto amore per questo tipo di lievitato è la sua estrema versatilità. Si può giocare con la forma, con gli aromi nell'impasto, con le farce e le glasse.
Ci siamo accorte, però, che non pubblichiamo una ricetta di Brioche da un paio di mesi: ve lo ricordate il nostro Pan Brioche salva-colazione?
Anche la ricetta di oggi è simile ad un Pan brioche. Si tratta infatti di un impasto leggero, con una mollica aperta ed una sofficità che non ha nulla da invidiare alle Brioche più ricche.
E' una Brioche senza lattosio e senza zucchero, ma con tutta la dolcezza del miele e delle Mele.
Eh già, le Mele sono le vere protagoniste di questa ricetta. La Mela Pinova, dolce e succosa, per dolcificare ed inumidire l'impasto. La Mela Golden, più asciutta, per una bellissima e, soprattutto, buonissima, decorazione.
Questa volta non abbiamo solo giocato con l'impasto per creare una Brioche diversa dal solito. Volevamo un dolce che fosse versatile anche dopo la cottura. Da qui l'idea di formare delle Brioche piatte, che ricordassero i Pancake, un altro must della colazione.
"Perché?" vi chiederete voi. Perché ci serviva una scusa per inondarle di sciroppo d'acero ;)

Three facts about us. 1) Breakfast is our favourite meal 2) Brioches are our favourite food for breakfast 3) Cooking is our favourite hobby, especially making Brioches.
The reason why we love so much this kind of yeasted dough is its versatility. We have so much fun playing with the shape, the spice, the filling and topping.
That said, we realized that last time we posted a Brioche recipe was more than two months ago (do you remember our Brioche Loaf?).
Today's recipe is similar to a Brioche loaf, thanks to its airy, open and super-soft crumb.
It is lactose and sugar free. Instead we used Apples and honey as sweeteners.
Actually, Apples are the main ingredients of this recipe. We used Pinova Apple, super juicy, to make the Brioche sweet and humid, and Golden Apple for a beautiful fruity topping.
This time we wanted our Brioches to also be versatile after cooking. So we thought of Pancake-shaped Brioches.
You may be asking why. Because we needed an excuse to drown them into maple syrup ;)

giovedì 4 febbraio 2016

Pan Brioche / Brioche Loaf

ricetta facile pan brioche/easy brioche loaf recipe

ricetta facile pan brioche/easy brioche loaf recipe

ricetta facile treccia brioche/easy brioche bread loaf recipe


Questa mattina ci siamo svegliate presto: con gli occhi mezzi aperti, le guance stropicciate e i capelli spettinati, siamo entrate in cucina e abbiamo tirato fuori dalla dispensa un po’ di ingredienti, pochi ma buoni. 
Le dosi appuntate sull'agenda, la playlist che suona dal computer, il pigiama ancora addosso.
Per noi la colazione è il pasto più importante di tutta la giornata,  e quando finiscono il Muesli preferito di Bula e le Mok-Heart Brioche della scorta di Benny, noi corriamo ai ripari così!
Poco tempo, pochi ingredienti, tanta soddisfazione. Prepariamo il Pan Brioche, un giusto compromesso per una buona colazione, né dolce né salato, ma morbidissimo e delicatissimo. Con una soffice fetta, sicuramente domani inizieremo bene la giornata!
Che sia appena sfornato e inzuppato nel latte, tostato e spalmato con la marmellata, o usato come pane per un sandwich salato, nella sua semplicità è sempre perfetto.
E’ un Pane che ci è caro perché sa di casa, come l’odore del caffè appena fatto la mattina, il calore di una zuppa calda pronta sul tavolo alla sera, la nostra coperta preferita che ci aspetta sul divano, e un vecchio film di Woody Allen a tenerci compagnia.

This morning we woke up early: with barely-opened eyes, pillow creases on our cheeks and messy hair, we went in the kitchen and took a few good ingredients from the pantry.
Measurements noted on the diary, fav playlist playing on the laptop, the two of us still in our pajamas.
In our opinion breakfast is the most important meal of the day, and when Bula's favourite Muesli and Benny's Mok-heart brioches are over, we need a quick effective solution. We prepare a Brioche Loaf, a good compromise that suites our tastes. It is not sweet nor svoury, but tender and delicate. With one of those soft slices, we are surely having the best start tomorrow morning!
Freshly baked and dipped into milk, toasted and spread with jam, or used as a sandwich bread, it is always perfect due to its simplicity.
This is a Bread we are in love with because it makes us feel at home, like the smell of freshly-made coffee in the mornig, a comfortly warm soup on the table for dinner, our favourite blanket waiting for us on the sofa, and an old Woody Allen's movie keeping us company.

lunedì 9 marzo 2015

1 anno, 100 ricette e...100 di questi Maritozzi!!!

ricetta maritozzi aromatizzati agli agrumi, arancia e limone/ orange and lemon spiced brioche recipe

Già un anno di blog!!!
E noi lo festeggiamo con un classico della colazione romana: i Maritozzi, a lievitazione naturale, riadattati dalla ricetta del Maestro Adriano...Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, si prospetta una giornata davvero speciale :)
Prima di raccontarvi di queste meraviglie, concedeteci qualche ringraziamento: a chi ci segue dalla nostra prima ricetta, ai nuovi lettori, a chi passa ogni tanto a lasciarci un saluto e a chi non si perde nessuno dei nostri esperimenti!
Ma passiamo ai fatti...

Ingredienti (per 11 maritozzi):
  • 250 g di farina manitoba
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di Li.Co.Li. (rinfrescato 1 volta)
  • 150 g di acqua
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo (uova medie)
  • 90 g di zucchero
  • 20 g di miele d'arancio
  • 60 g di burro (a temperatura ambiente)
  • 40 g di olio d'oliva
  • 1 pizzico di sale 
  • buccia grattugiata di 1 arancia e 1 limone
Per pennellare:
  • 1 albume
  • 50 g di zucchero
  • 30 g di acqua

lunedì 23 febbraio 2015

Girandole con Cioccolato, Nocciole e Cocco

ricetta girandole o girelle brioche bicolore con cioccolato nocciole e cocco/ twisted brioche buns with chocolate hezelnuts and coconut recipe

Brioches leggere, soffici e invitanti...a noi piace cominciare la giornata così!
Se poi sono facili e veloci da preparare, non ci sono scuse ;)
N.B. Noi le abbiamo impastate a mano, ma potete usare l'impastatrice seguendo lo stesso procedimento...saranno ancora più veloci!

Ingredienti (per circa 12 brioches):

Per l'impasto bianco:

  • 150 g di farina 00
  • 100 g di farina manitoba
  • 100 g di latte tiepido
  • 6 g di lievito di birra fresco
  • 1 uovo medio
  • 50 g di zucchero di canna
  • 40 g di burro
  • 10 g di olio di cocco fuso

domenica 26 ottobre 2014

Cuori d'Autunno


Ore 6:00. Partono i Muse con "Starlight". Ignorati.
6:05, "Christmas lights" dei Coldplay. Rinviati.
Di nuovo i Muse. "Spegni un po' sta sveglia!".
Spengo? No, sennò mi riaddormento! Vabbè, la rinvio: voglio restare al calduccio ancora 5 minuti...
E' arrivato l'autunno, la temperatura scende e noi andiamo avanti a ignorare, posticipare e spegnere le sveglie perchè alzarsi dal letto è sempre più difficile!
In realtà, adoriamo l'autunno: i primi freddi sono compensati dal calore delle foglie che tingono di arancio e marrone alberi e strade, dal profumo della cioccolata calda da bere nei pomeriggi di pioggia, dalla dolcezza della zucca di cui sono stracolmi i banchi del mercato.
Abbiamo racchiuso tutto ciò che preferiamo dell'autunno in dei soffici cuori di brioche: un buon motivo per svegliarsi la mattina!

Ingredienti:
Per l'impasto:
  • 250 g di farina manitoba
  • 250 g di farina di grano tenero tipo 00
  • 110 g di Li.Co.Li.
  • 150 g di latte tiepido
  • 250 g di polpa di zucca mantovana
  • 1 uovo intero e 2 tuorli (uova medie)
  • 60 g di zucchero semolato
  • 60 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro (70 g freddo + 30 g fuso)
  • 1 pizzico di sale

lunedì 29 settembre 2014

CoCo Brioches


Soffici, leggere e dal delicato profumo di cocco...

Ingredienti (per circa 15 brioches):
  • 250 g di farina di grano tenero tipo 00
  • 200 g di farina manitoba
  • 100 g di farina di cocco
  • 100 g di Li.Co.Li. (rinfrescato 2 volte)
  • 225 g di latte tiepido
  • 2 uova medie
  • 120 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro (70 g freddo + 30 g fuso)
  • 1 pizzico di sale

giovedì 4 settembre 2014

Mok-heart brioche©




Il fondo di caffè rende queste sofficissime brioche a forma di cuore davvero uniche...
Come sono nate? Quasi per gioco!
La forma l'abbiamo vista in una piccola brasserie parigina (dove altro si possono trovare delle brioche a forma di cuore?!) e abbiamo subito pensato di riproporla, ma volevamo usare un impasto diverso, personalizzato...
Poi un giorno, mentre per l'ennesima volta ci riproponevamo di provare la torta barozzi (la famosa torta di Vignola che prevede l'uso del fondo di caffè nell'impasto), ci è venuta l'idea: 
"Facciamo una Moka-Brioche, con il fondo di caffè al posto degli aromi tradizionali!!!"
"Daje, così proviamo anche la formatura a cuore!"
Si sa, quando c'è da sperimentare non si può aspettare un secondo di più :)

Ingredienti (per 15 Mok-heart brioche):
Per l'impasto:
  • 250 g di farina di grano tenero tipo 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 100 g di Li.Co.Li. (rinfrescato 2 volte)
  • 150-170 g di latte 
  • 2 uova medie
  • 50 g di zucchero di canna
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di fondo di caffè (moka da 3 tazze)
  • 100 g di burro (di cui 30 g fuso)
  • 1 pizzico di sale
Post più vecchi Home page